ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Caricature Maometto: manifestazione pacifica a Istanbul, scontri a Islamabad

Lettura in corso:

Caricature Maometto: manifestazione pacifica a Istanbul, scontri a Islamabad

Dimensioni di testo Aa Aa

Una grande manifestazione pacifica a Istanbul: decine di migliaia di persone si sono raccolte per protestare contro la pubblicazione delle caricature di Maometto, rispondendo all’appello del partito islamico turco Saadet.

Sono stati scanditi slogan contro Danimarca, Stati Uniti e Israele, incitando a boicottare i prodotti danesi. Ma l’ondata di protesta prende contorni più violenti altrove nel mondo musulmano. Questo, l’assalto di circa 200 militanti islamici contro l’ambasciata americana a Giacarta in Indonesia. Una cinquantina di agenti non ha potuto fermare la rabbia dei dimostranti. Nuovi scontri ieri notte in Libia, dove oggi è un giorno di lutto per le vittime della violenta manifestazione al consolato d’Italia. In Pakistan le autorità avevano vietato tutte le manifestazioni, dopo la morte di almeno cinque persone nell’ultima settimana. Tuttavia, nonostante un forte dispiegamento di agenti e l’arresto preventivo di alcune autorità islamiche, un migliaio di militanti sono riusciti a raccogliersi nel centro di Islamabad e hanno risposto con le pietre ai lacrimogeni. In Nigeria vige il coprifuoco. Un centinaio gli arresti dopo i gravi scontri di ieri, in cui sono morte 16 persone.