ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Il tour in Medio Oriente di Solana per superare la crisi delle caricature

Lettura in corso:

Il tour in Medio Oriente di Solana per superare la crisi delle caricature

Dimensioni di testo Aa Aa

Da Ryad al Cairo. Continua il tour diplomatico di Javier Solana, l’Alto rappresentante della Politica estera e della Sicurezza europea, per cercare di superare la crisi innescata dalle caricature del profeta Maometto. Se l’Unione europea sostiene un’azione a livello delle Nazioni Unite contro la blasfemia, a livello comunitario il processo si annuncia più complesso. Dopo aver incontrato il presidente egiziano Mubarak, Solana ha dichiarato:

“Non dovremo permettere che fatti simili creino fratture, non possiamo affrontare le sfide del nostro tempo se non siamo uniti, se non cooperiamo”. Di fronte all’invito rivolto dal Segretario generale dell’Organizzazione della Conferenza islamica di una normativa europea contro il vilipendio della religione musulmana, Solana non ha risposto. Dopo il Cairo, sarà a Ammam. Si recherà quindi nei Territori palestinesi e in Israele, dove si occuperà della situazione che si è venuta a creare dopo la vittoria di Hamas alle legislative di gennaio.