ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Iraq, gli sciiti hanno deciso. Sarà al-Jaafari il candidato premier

Lettura in corso:

Iraq, gli sciiti hanno deciso. Sarà al-Jaafari il candidato premier

Dimensioni di testo Aa Aa

Alleanza Irachena Unita, il partito sciita che ha vinto le recenti elezioni in Iraq, ha designato il primo ministro uscente Ibrahim al-Jaafari candidato premier per la formazione del prossimo governo.

Al-Jaafari ha prevalso con 64 voti sul suo concorrente più diretto, il vicepresidente Adel Abdel Mahdi, che ne ha ottenuti 63. Festeggiato dai numerosi sostenitori sciiti, il partito di al-Jaafari si era nettamente imposto alle elezioni del quindici dicembre scorso, ottenendo 128 seggi su 275. Altri 80 invece fanno capo all’ex premier Allawi e alle liste sunnite, e 53 all’Alleanza kurda. Secondo la nuova Costituzione irachena, tocca adesso al Consiglio presidenziale (formato dal capo dello stato e dai suoi due vice) incaricare il futuro premier scegliendolo tra i parlamentari del gruppo di maggioranza relativa.