ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Usa. Addio solenne alla vedova di Martin Luther King

Lettura in corso:

Usa. Addio solenne alla vedova di Martin Luther King

Dimensioni di testo Aa Aa

Quattro presidenti degli Stati Uniti hanno reso omaggio a Coretta Scott, la vedova di Martin Luther King. A George W. Bush, ieri in Georgia, si sono affiancati Bush padre, Bill Clinton e Jimmy Carter.

Scomparsa il 30 gennaio a 78 anni, Coretta è stata ricordata per la tenacia con la quale ha continuato la lotta contro la segregazione dopo l’assassinio del reverendo. “Ha amato un leader ed è diventata lei stessa un leader – ha detto George W. Bush – Quando parlava l’America l’ascoltava attentamente perché la sua voce portava la saggezza e la gentilezza di una vita ben vissuta. In quella vita, Coretta Scott King ha conosciuto il pericolo, ha conosciuto l’ingiustizia e l’orribile lutto”. Non paga delle vittorie contro il razzismo negli Stati Uniti, Coretta si batté contro l’apartheid nel mondo, fino a farsi arrestare come nel 1985 durante una manifestazione davanti all’ambasciata del Sud Africa a Washington.