ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Ucciso in un raid a Gaza l'artificiere della Jihad islamica

Lettura in corso:

Ucciso in un raid a Gaza l'artificiere della Jihad islamica

Dimensioni di testo Aa Aa

Sono stati i due giorni più sanguinosi dalla vittoria di Hamas alle elezioni palestinesi. Ieri sera in un raid israeliano a Gaza sono rimasti uccisi due militanti della Jihad islamica. Uno di questi, il ventinovenne Adnan Bustan, era il capo artificiere del gruppo armato.Almeno altri due miliziani sono rimasti feriti.Soprannominato “l’ingegnere”, Bustan era a capo della fabbricazione dei razzi Qassam, con cui i fondamentalisti prendono di mira il territorio israeliano.

L’attacco giunge a meno di 24 ore da un’altro raid a Gaza, in cui sono stati uccisi tre membri delle Brigate dei martiri di Al Aqsa. Entrambe le operazioni militari sono la risposta a un attacco effettuato venerdì scorso proprio con razzi Qassam contro un kibbutz a nord della Striscia. Quattro civili erano rimasti feriti, fra cui un neonato.