ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Si profila un testa a testa, alle elezioni presidenziali in Costa Rica.

Lettura in corso:

Si profila un testa a testa, alle elezioni presidenziali in Costa Rica.

Dimensioni di testo Aa Aa

Secondo i dati dello spoglio del 24 per cento dei seggi, forniti dal Tribunale supremo delle elezioni, l’ex presidente Oscar Arìas, candidato del socialdemocratico Partito di liberazione nazionale, sarebbe in leggerissimo vantaggio con un 41,2 per cento rispetto al suo più diretto concorrente, il centrista Ottòn Solis, che avrebbe finora il 40,1 per cento. Secondo la Costituzione si è eletti al primo turno se si supera il 40 per cento dei voti.Il Costa Rica, tra i principali produttori di caffé, ha sciolto l’esercito sessanta anni fa, e, al contrario degli altri paesi vicini, non è stato toccato dalla guerra civile degli anni 80.La consultazione ha registrato un 35 per cento di astenuti, una delle percentuali più alte nella storia del paese. Oltre al presidente si è votato anche per il rinnovo di 57 seggi del Congresso nazionale e per la elezione di 81 sindaci.