ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

L'Iran non applicherà il trattato di non proliferazione nucleare

Lettura in corso:

L'Iran non applicherà il trattato di non proliferazione nucleare

Dimensioni di testo Aa Aa

Il presidente iraniano Mahmud Ahmadinejad si è detto poco preoccupato dalla risoluzione dell’Aiea che ha trasmesso al consiglio di sicurezza dell’Onu il dossier del nucleare iraniano. Il capo dello Stato ha spiegato di non essere intimidito dalle pressioni della comunità internazionale. Anzi, a partire da oggi, l’Iran non applicherà più il protocollo aggiuntivo al trattato di non proliferazione nucleare, che permetteva all’Aiea controlli rinforzati sul suo programma.

Le dichiarazioni di sfida del presidente Ahmadinejad sono state un po’ moderate dal ministero iranianio degli esteri. Il portavoce ha annunciato che la cooperazione con l’Agenzia atomica delle nazioni unite continuerà e che non saranno abbandonate le trattative con la Russia, che nelle scorse settimane aveva proposto il trasferimento dell’arricchimento dell’uranio sul proprio territorio. Prima di un voto per applicare eventuali sanzioni contro l’Iran il consiglio di sicurezza delle Nazioni unite aspetterà la relazione del direttore generale dell’Aiea che sarà presentata il prossimo sei marzo.