ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Rumsfeld: "No all'Iran nucleare". Merkel: "Provocazioni iraniane inaccettabili"

Lettura in corso:

Rumsfeld: "No all'Iran nucleare". Merkel: "Provocazioni iraniane inaccettabili"

Dimensioni di testo Aa Aa

Bisogna lavorare per trovare una “soluzione diplomatica” alla crisi con l’Iran. È l’appello lanciato dai ministri della difesa riuniti nell’annuale conferenza internazionale sulla sicurezza a Monaco di Baviera.Donald Rumsfeld ha espresso la posizione degli Stati Uniti: “Il regime iraniano è oggi il maggiore stato finanziatore del terrorismo. Il mondo non vuole un Iran nucleare, e dobbiamo lavorare insieme per evitarlo”.Sulla stessa lunghezza d’onda Angela Merkel, che ha fatto gli onori di casa alla conferenza: “L’Iran ha deliberatamente oltrepassato la linea rossa, e devo aggiungere che le provocazioni del tutto inaccettabili del presidente iraniano richiedono una reazione”.Provocazioni, ha precisato la cancelliera tedesca, come quella che nega il diritto d’esistenza d’Israele, e anche l’olocausto.