ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Caricature di Maometto: assaltata ancora l'ufficio UE a Gaza City

Lettura in corso:

Caricature di Maometto: assaltata ancora l'ufficio UE a Gaza City

Dimensioni di testo Aa Aa

Non si placano le proteste anti-occidentali nei Paesi a maggioranza musulmana dopo la pubblicazione su giornali europei di vignette satiriche rappresentanti il profeta Maometto. A Gaza City è stato preso d’assalto ancora una volta l’ufficio dell’Unione europea.

Le forze di sicurezza palestinesi sono intervenute per calmare i giovani che stavano bruciando bandiere dei Paesi nei quali sono state pubblicate le vignette. Nel clima di rabbia generale contro l’occidente sono stati rapiti per sbaglio questa mattina due palestinesi scambiati per stranieri. Nel campo profughi di Rafah nel sud della striscia di Gaza la protesta si è trasformata in un’attività scolastica. I bambini hanno disegnato una bandiera danese che è stata poi data alle fiamme. E proprio in Danimarca, Paese dove sono state concepite le vignette, il primo ministro Rasmussen tenta di ridurre gli effetti della polemica. I media hanno dato ampio risalto al suo incontro di ieri con una delegazione di diplomatici arabi, ai quali ha voluto illustrare la sua posizione. Rasmussen ha detto che quanto accaduto non è attribuibile alla Danimarca in quanto paese o al suo governo, aggiungendo di non potersi scusare a nome di un giornale.