ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Almeno 60 morti in Polonia nel crollo del tetto di un padiglione della fiera di Katowice

Lettura in corso:

Almeno 60 morti in Polonia nel crollo del tetto di un padiglione della fiera di Katowice

Dimensioni di testo Aa Aa

Sale di ora in ora il bilancio delle vittime del crollo del tetto di un padiglione della fiera internazionale di Katowice, in Polonia. Fino ad ora sono stati estratti 60 corpi… 143 feriti sono stati già trasportati in ospedale.

Tra le vittime ci sarebbero anche cinque tedeschi, un ceco e un belga. Al momento del crollo all’interno del capannone si stava svolgendo una fiera di piccioni viaggiatori alla quale stavano assistendo molte famiglie venute da tutta la Polonia e anche dall’estero. L’incidente è avvenuto in un piccolo comune, Chorzow, che fa parte dell’area urbana di Katowice, nel sud del Paese a poca distanza dal confine con l’Austria. Le cause dello schianto non sono ancora note, ma è possibile che sia dovuto al peso eccessivo della neve, caduta negli ultimi giorni abbondantemente in tutto il Paese. E la temperatura, che questa notte è scesa a -15 gradi, riduce la possibilità di sopravvivenza sotto le macerie. L’incidente polacco ricorda un altro analogo, avvenuto in Germania all’inizio di gennaio, quando 15 persone, in maggioranza bambini, rimasero uccise per il crollo del tetto di un palazzetto dello sport a Bad Reichenhall, in Baviera.