ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Hamas festeggia la vittoria, pronto a formare il governo

Lettura in corso:

Hamas festeggia la vittoria, pronto a formare il governo

Dimensioni di testo Aa Aa

Gli altri palestinesi quelli che fanno capo a Hamas hanno festeggiato la schiacciante vittoria elettorale in quella spianata che sei anni fa diede fuoco alle polveri della seconda intifada. Le dimensioni della vittoria del movimento islamico hanno impressionato tutti.

Con 76 seggi, il partito integralista ha conquistato la maggioranza assoluta nel parlamento di Ramallah ed è così in grado di formare il nuovo governo palestinese. Che Hamas vuole sia un governo di riconciliazione nazionale e al suo interno comprenda anche gli esponenti di Fath. I leader di Hamas hanno annunciato che nei prossimi giorni incontreranno il presidente Abbas per discutere di una collaborazione politica. Molto probabilmente sarà Ismail Haniyeh il futuro premier palestinese. Quarantatre anni è considerato dagli stessi militanti un pragmatico di vedute aperte, per gli analisti palestinese rappresenta la sola scelta realista. È lui che ha chiesto agli Stati Uniti di rispettare l’esito delle urne aggiungendo di voler consultare tutti i gruppi armati come futuri partner politici. Questo mentre Fatah retificava una prima dichiarazione in cui non dava la propria disponibilità a entrare a far parte della coalizione di governo.