ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Festeggia Abbas e il partito Fatah

Lettura in corso:

Festeggia Abbas e il partito Fatah

Dimensioni di testo Aa Aa

Fatah festeggia la vittoria per le strade. E anche Hamas non perde occasione di far festa. In realta’ con una percentuale di voti di poco superiore di Fatah (45%) su Hamas (45%) gli exit poll confermerebbero la supremazia di Fatah nelle preferenze dei palestinesi. Ma il rilevamento effettuatao dall’universita’ an-Najah di Nablus registra una riduzione del distacco fra i due partiti. Un precedente exit poll assegnava il 40% dei voti a Fatah, il 30% ad Hamas. “Questa e’ una nuova era per il nostro paese – ha dichiarto Mahmud Abbas – spero che la Commissione internazionale dopo questa vittoria torni a parlare dei negoziati”.In questo momento, su un totale di 132 posti a disposizione in Parlamento, 63 sarebbero destinati a Fatah e 58 a Hamas e come previsto, Fatah potrebbe non avere la maggioranza assoluta dei seggi. Se la formazione politica guidata da Mahmud Abbas, si confermasse alla guida del paese, sfumerebbe la possibilia’ per Hamas di mostrare il suo volto nello scenario politico mediorientale. Il gruppo integralista Hamas fautore della lotta armata contro Israele e il suo leader Mahmud Zadar, nel programma del partito hanno manifestato le intenzioni di ricostruire tutto cio’ che era stato distrutto da Isarele e proteggere il popolo palestinese. Circa 900 osservatori internazionali hanno controllato la regolarita’ dello scrutinio. Molte sono state le donne palestinesi giunte da tutto il mondo per votare i loro leader. Quattrocento i candidati in lizza. Un migliaio i seggi elettorali in Cisgiordania, a Gaza e a Gerusalemme.