ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Territori palestinesi: le forze dell'ordine iniziano a votare

Lettura in corso:

Territori palestinesi: le forze dell'ordine iniziano a votare

Dimensioni di testo Aa Aa

Le legislative palestinesi iniziano con quattro giorni d’anticipo per le forze di sicurezza. I membri di diversi corpi, oltre 58 mila elettori, avranno tempo fino a lunedì per votare. Il resto dei palestinesi si esprimerà mercoledì prossimo.

Le forze di sicurezza votano prima per poter essere pienamente disponibili il giorno delle consultazioni vere e proprie. Hanno a disposizione 17 seggi, di cui 11 in Cisgiordania, il resto nella Striscia di Gaza. Si tratta delle seconde elezioni nella storia dell’Autorità Nazionale Palestinese creata nel ’93 in seguito agli accordi di Oslo. Contrariamente alla volontà di Stati Uniti e Israele, per la prima volta parteciperà anche Hamas, che secondo gli analisti dovrebbe piazzarsi dietro ad Al Fatah. L’allarta scatterà già da domani: le autorità temono disordini da parte dei gruppi contrari alle elezioni, come la Jihad islamica, che negli ultimi mesi ha aumentato il numero degli attentati anti-israeliani.