ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

In vista delle elezioni palestinesi Hamas mostra il suo volto moderato

Lettura in corso:

In vista delle elezioni palestinesi Hamas mostra il suo volto moderato

Dimensioni di testo Aa Aa

Una platea calma e ordinata: è il nuovo volto di Hamas in vista delle prossime elezioni politiche. Questo è un comizio a Khan Yunis nella Striscia di Gaza.

La propaganda punta su una politica di buongoverno e sulla lotta alla corruzione. Sparito dai programmi ufficiali il proposito di distruggere lo stato ebraico. Anche se sui muri campeggiano le immagini di “martiri”, palestinesi uccisi nei raid israeliani. E dal palco Mahmud al-Zahar promette alla folla: “Non faremo colloqui di pace con Israele, né ora né in futuro”. Il presidente dell’Autorità nazionale palestinese Mahmud Abbas ieri ha avvisato che potrebbe dimettersi piuttosto che essere costretto a governare insieme a chi non vuole riprendere il processo di pace. Il suo partito, il Fatah, rimane in testa ai sondaggi. Hamas, presente per la prima volta in una competizione per l’assemblea parlamentare, segue. Ma a pochissimi punti di distanza.