ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Una donna capo della diplomazia israeliana: Tzipi Livni

Lettura in corso:

Una donna capo della diplomazia israeliana: Tzipi Livni

Dimensioni di testo Aa Aa

Rimpasto di governo in Israele: agli esteri va Tzipi Livni, attuale ministro della giustizia. L’esecutivo, gestito ad interim da Ehud Olmert, ha pure approvato la nomina di tre nuovi ministri. Sono tutti esponenti di Kadima, la formazione di centro fondata a novembre da Ariel Sharon. Il premier, colpito da emorragia cerebrale lo scorso 4 gennaio, resta in condizioni gravi ma stabili. Nella notte ha subito un piccolo intervento per consentirgli di respirare meglio, hanno detto i sanitari.

Ieri è stato il giorno delle primarie per il partito laburista di Amir Peretz: vi hanno partecipato 60mila iscritti. Oggi la presentazione della lista elettorale, “lanciata verso la vittoria al voto del 28 marzo”, ha detto Peretz. Un sondaggio pubblicato ieri sera assegna però al suo partito solo 19 seggi, contro i 42 di Kadima.