ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Non faceva tanto freddo in Russia da oltre un secolo.

Lettura in corso:

Non faceva tanto freddo in Russia da oltre un secolo.

Dimensioni di testo Aa Aa

A Yeletsky, un villaggio nel nord del paese, proprio le temperature oltre i 30gradi sotto lo zero han fatto saltare la caldaia centrale. “Fa freddo in casa – dice un’abitante -, i termosifoni non funzionano. Tutto è ghiacciato. Abbiamo l’elettricità ma non l’acqua”.Un centinaio di persone, per la maggior parte bambini, sono state evacuate.Ma non sono solo gli abitanti di Yeletsky a subire le conseguenze del freddo siberiano. In alcune regioni della Russia la colonnina di mercurio ha raggiunto i -57 gradi. Molte tubature sono saltate.A Mosca l’ondata di freddo è arrivata in mattinata, con temperature inferiori ai 20 gradi sotto lo zero, mentre ci si attende per le prossime ore che il termometro arrivi a segnare -37. Due persone sono morte e almeno 14 sono state ricoverate per ipotermia.Le autorità sono in allerta: la vetusta rete elettrica, risalente all’epoca sovietica, potrebbe non reggere. Nel pomeriggio la borsa ha sospeso le operazioni per risparmiare elettricità.