ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Primo caso sospetto di influenza aviaria nell'Europa occidentale

Lettura in corso:

Primo caso sospetto di influenza aviaria nell'Europa occidentale

Dimensioni di testo Aa Aa

Un uomo con i sintomi del male è stato ricoverato in un ospedale di Bruxelles. Si tratterebbe di un giornalista belga, rientrato giovedì scorso dalla Turchia, dove si era recato per un servizio. Il paziente è sotto osservazione e sono già stati effettuati i test, il cui esito si conoscerà nella giornata di oggi.L’uomo avrebbe soggiornato in una delle zone della penisola anatolica dove è stato rilevato il virus H5N1.

In Turchia l’influenza aviaria ha contaminato 18 persone, tra cui sedici bambini. Le morti accertate causate dal virus sono tre. E mentre proseguino gli abbattimenti di massa di pollame turco ci si prepara per la conferenza dei Paesi donatori che comincerà martedì a Pechino. L’obiettivo è raccogliere un miliardo di euro in tre anni per far fronte a una possibile pandemia.