ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Cile, chiusa la campagna per le presidenziali


mondo

Cile, chiusa la campagna per le presidenziali

Si è chiusa con grandi manifestazioni di piazza la campagna elettorale presidenziale in Cile. Sull’Alameda, il viale principale della capitale Santiago, circa 200 mila persone hanno partecipato al comizio finale di Michelle Bachelet, candidata di sinistra data per favorita al ballottaggio di domenica prossima.Cinquantaquattro anni, madre di un figlio senza essere sposata, Bachelet rappresenta la condizione femminile in rapida evoluzione in un Paese dalle tradizioni conservatrici. Medico di formazione, è già stata ministro della difesa. I sondaggi la danno in vantaggio di 5 punti percentuali.Candidato della destra è Sebastian Pinera, 56 anni, soprannominato “il Berlusconi cileno”. E’ infatti proprietario della principale televisione privata del Paese, oltre che maggiore azionista della compagnia aerea Lan. Ha tenuto il suo discorso di chiusura a Valparaiso, dove si sono dati appuntamento 10 mila elettori. Senatore dal 1989, Pinera punta a raccogliere voti nel vasto bacino cattolico di centro del Paese, con un occhio attento agli indecisi, che i sondaggi danno tuttora in percentuale superiore al 10 per cento.

Storie correlate:

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo

mondo

In libertà dopo 25 anni Ali Agca, il turco che sparò a papa Wojtyla