ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Una mega acquisizione si profila all'orizzontedel settore farmaceutico europeo.

Lettura in corso:

Una mega acquisizione si profila all'orizzontedel settore farmaceutico europeo.

Dimensioni di testo Aa Aa

L’elvetica Novartis e la britannica Glaxosmithkline hanno entrambe messo gli occhi su Serono, la piu’ grande società biotecnologica d’Europa, valutata quasi 11 miliardi di euro.

In novembre Serono, la cui sede è a Ginevra, aveva incaricato una banca d’affari di esplorare le opzioni di società concorrenti interessate ad acquistarla.

L’interesse di Glaxo e Novartis per la società biotech verte principalmente sulla produzione del Rebif, il farmaco contro la sclerosi multipla di Serono, le cui vendite contano per la metà del fatturato complessivo dell’azienda ginevrina.

Le stesse Novartis e Glaxo stanno mettendo a punto lo sviluppo di un medicinale per la sclerosi multipla, e per questo motivo stanno valutando delle offerte per aggiudicarsi la concorrente svizzera.