ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Presto libero in Turchia Ali Agca. Ha scontato la sua pena

Lettura in corso:

Presto libero in Turchia Ali Agca. Ha scontato la sua pena

Presto libero in Turchia Ali Agca. Ha scontato la sua pena
Dimensioni di testo Aa Aa

Ali Agca sarà scarcerato a giorni. L’uomo che attentò alla vita di Giovanni Paolo II sarà liberato tra il 10 e il 15 gennaio avendo ormai terminato di scontare le sue pene in Turchia per l’assalto a una banca e l’assassinio di un giornalista tra il 70 e il 79. Era stato estradato dall’Italia nel 2000, dopo 19 anni di prigione e la grazia firmata dal Presidente della Repubblica italiano Carlo Azeglio Ciampi. Militante ultranazionalista , Agca aveva 24 anni quando il 13 maggio del 1981 sparò a Carol Woityla ferendolo gravemente all’addome. Le ragioni del fallito assassinio restano un mistero: non è mai stato provato il presunto coinvolgimento dei servizi segreti russi e bulgari. Il Papa lo aveva perdonato: sono passate alla storia le immagini di Giovanni Paolo II nella cella di Agca per dargli l’assoluzione. E quando Woityla è morto, lo scorso aprile, Agca ha dichiarato di portare il lutto per il suo fratello spirituale.