ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Presto libero in Turchia Ali Agca. Ha scontato la sua pena

Lettura in corso:

Presto libero in Turchia Ali Agca. Ha scontato la sua pena

Dimensioni di testo Aa Aa

Ali Agca sarà scarcerato a giorni. L’uomo che attentò alla vita di Giovanni Paolo II sarà liberato tra il 10 e il 15 gennaio avendo ormai terminato di scontare le sue pene in Turchia per l’assalto a una banca e l’assassinio di un giornalista tra il 70 e il 79. Era stato estradato dall’Italia nel 2000, dopo 19 anni di prigione e la grazia firmata dal Presidente della Repubblica italiano Carlo Azeglio Ciampi. Militante ultranazionalista , Agca aveva 24 anni quando il 13 maggio del 1981 sparò a Carol Woityla ferendolo gravemente all’addome. Le ragioni del fallito assassinio restano un mistero: non è mai stato provato il presunto coinvolgimento dei servizi segreti russi e bulgari. Il Papa lo aveva perdonato: sono passate alla storia le immagini di Giovanni Paolo II nella cella di Agca per dargli l’assoluzione. E quando Woityla è morto, lo scorso aprile, Agca ha dichiarato di portare il lutto per il suo fratello spirituale.