ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Iraq: rapita giornalista americana, ucciso l'interprete

Lettura in corso:

Iraq: rapita giornalista americana, ucciso l'interprete

Dimensioni di testo Aa Aa

Una giornalista americana è stata rapita, e il suo interprete iracheno ucciso, stamani a Baghdad. Gill Kelly, inviata del periodico “Christian Science Monitor”, si trovava in auto con Alen Gazi Chak, anche lui giornalista, che le faceva da interprete.“Stavano filmando – racconta un poliziotto – quando sono arrivati degli uomini. E’ successo in un attimo: hanno rapito l’americana e ammazzato l’iracheno”.L’attacco è avvenuto nel quartiere Adl, nell’ovest della capitale. Gill Kelly aveva comunicato alla sua redazione che sarebbe andata a intervistare l’uomo politico sciita Adnan al Dulaimi. Il quale però ha smentito l’appuntamento. La giornalista e il suo interprete sono probabilmente caduti vittima di un’imboscata.