ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Sondaggi in Israele: Kadima vincerebbe le elezioni sotto la guida di Peres

Lettura in corso:

Sondaggi in Israele: Kadima vincerebbe le elezioni sotto la guida di Peres

Dimensioni di testo Aa Aa

Kadima potrebbe vincere anche senza il suo leader e fondatore Ariel Sharon. Soprattutto se a prendere la guida del partito fosse il premio Nobel per la pace Shimon Peres.

Questo, il risultato degli ultimi sondaggi, che potrebbero tuttavia essere ilriflesso di un’ondata di solidarietà verso il premier israeliano malato. Peres ha preferito per ora parlare di Ehud Olmert, da mercoledì premier a Interim: “Tutti noi dobbiamo sostenerlo. Gli faccio i miei migliori auguri, per andare avanti col processo di pace, e per mettere prontamente fine al terrorismo”. Ha promesso tutto il suo sostegno a Olmert nonostante la rivalità politica, anche il nuovo leader laburista Amir Peretz. “La democrazia israeliana – ha detto – è forte e superà questa crisi”. Ehud Olmert, 60 anni, è stato uno dei primi a seguire Sharon nella nuova formazione di centro Kadima, dopo l’ addio del premier al Likud. Per anni sindaco di Gerusalemme, poi vice primo ministro, è considerato tra gli architetti del piano di ritiro da Gaza Ma tra i possibili candidati alla successione di Sharon alla guida di Kadima , c‘è anche Tzippi Livni. Ministro della giustizia, è favorevole alla restituzione dei territori per ottenere la pace. Per ora molti israeliani si limitano a pregare per Ariel Sharon, riunendosi a Tel Aviv e al muro del pianto di Gerusalemme.