ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Virginia Occidentale: ritrovati vivi 12 minatori rimasti intrappolati

Lettura in corso:

Virginia Occidentale: ritrovati vivi 12 minatori rimasti intrappolati

Dimensioni di testo Aa Aa

Il miracolo c‘è stato: i 12 minatori rimasti intrappolati in una galleria della Virginia Occidentale sono stati ritrovati in vita. A dare la notizia sono stati i familiari.

Il ritrovamento del corpo senza vita di un collega, poche ore prima, aveva diffuso lo sconforto. Nella miniera di carbone Sago un’esplosione l’altroieri mattina aveva provocato crolli e lo sprigionamento di gas nocivi. Il carrello che aveva trasportato i minatori era stato però ritrovato intatto. La squadra, che si era spinta circa quattromila metri all’interno della miniera, era formata da operai di lunga esperienza. Seguendo le procedure di emergenza subito dopo la deflagrazione i minatori si sarebbero barricati in una zona sicura per evitare di rimanere intossicati. L’incidente è avvenuto a 80 metri di profondità. Dalla miniera si estraggono ottocento mila tonnellate di carbone ogni anno.