ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Soddisfazione a Kiev per la ripresa delle forniture di gas russo

Lettura in corso:

Soddisfazione a Kiev per la ripresa delle forniture di gas russo

Dimensioni di testo Aa Aa

A Kiev la notizia dell’accordo con la Russia è stata accolta con sollievo. Con le temperature che tornano a scendere sotto lo zero c’era una certa preoccupazione di fronte all’eventualità di rimanere senza gas.Queste alcune reazioni raccolte nella capitale ucraina:

“Speravo che finisse in questo modo: due Paesi civili devono risolvere le controversie in modo normale e democratico”. “Penso che sia una cosa positiva. È una buona cosa”. Ma per l’analista politica russa Masha Lipman con questo accordo la Russia cercherà d’influire sugli affari interni ucraini: “La Russia non ha perso la speranza di prendersi la rivincita per l’umiliante sconfitta di un anno fa. In marzo in Ucraina ci saranno cruciali elezioni politiche. E la Russia apparentemente spera di intervenire sulla scena politica ucraina utilizzando questa volta l’arma energetica e la crisi del gas”. I rapporti tra i due Paesi non sono stati facili da quando Viktor Yushenko- un europeista convinto – è diventato presidente dell’Ucraina. Per Vladimir Putin la guerra del gas ha rappresentato una dimostrazione di forza.