ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

La brigate dei Martiri di al-Aqsa occupano il valico di Rafah

Lettura in corso:

La brigate dei Martiri di al-Aqsa occupano il valico di Rafah

Dimensioni di testo Aa Aa

È caos territori palestinesi a tre settimane dalle elezioni politiche. Miliziani delle brigate dei martiri di al-Aqsa hanno investito i locali del valico di Rafah. Gli uomini hanno sparato alcuni colpi di arma da fuoco in aria per chiedere la liberazione di un loro compagno arrestato dai servizi di sicurezza palestinesi per il rampimento di tre cittadini britannici.

Ma non è il solo attacco compiuto all’unico posto di frontiera controllato dai palestinesi. La scorsa notte miliziani delle Brigate dei martiri di al-Aqsa hanno fatto esplodere un’autobomba che non ha provocato vittime. A Rafah è stata occupata anche la commissione elettorale e sono state forzate le entrate del tribunale, della prefettura e dell’ufficio postale.