ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

L'Onu vieta le esportazioni di caviale da riserve comuni

Lettura in corso:

L'Onu vieta le esportazioni di caviale da riserve comuni

Dimensioni di testo Aa Aa

L’Onu corre in soccorso degli Storioni. Per fronteggiare la diminuzione degli esemplari di questi pesci la “Convenzione sul commercio internazionale delle specie di fauna e flora minacciate di estinzione” ha deciso di vietare ogni esportazione di caviale e altri prodotti di storione provienenti da riserve comuni.

In pratica si tratta di tutti gli storioni che vivono nelle acque che si dividono diversi Paesi, come il Caspio, il mar Nero, il corso inferiore del Danubio e il fiume Heilongjiang tra Russia e Cina. Resta però autorizzata l’esportazione di uova di storione d’allevamento. L’organismo dell’Onu che raggruppa 169 Paesi ha respinto le quote per la pesca proposte dai Paesi esportatori, ritenendo che non riflettono pienamente la diminuzione degli stock comuni.