ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Non è l'influenza aviaria ad aver ucciso un 14enne in Turchia

Lettura in corso:

Non è l'influenza aviaria ad aver ucciso un 14enne in Turchia

Dimensioni di testo Aa Aa

Falso allarme influenza aviaria in Turchia. Non è morto per il virus dei polli il quattordicenne che era stato ricoverato con altre quattro persone, fra cui tre suoi fratelli. Il ministero della sanità turco ha annunciato che i test per individuare il virus H5N1 sono risultati negativi in tutti i cinque casi.Il ragazzo viveva con la famiglia ad Agri, località della Turchia orientale al confine con l’Iran. Lui e i suoi fratelli si sono sentiti male dopo aver mangiato carne di pollo proveniente da un allevamento dove tutti gli animali erano stati abbattuti quindici giorni fa in seguito al manifestarsi dei sintomi dell’influenza. Se fosse stato confermato che a provocare la morte del quattordicenne era stato il virus dei polli, si sarebbe trattato del primo caso letale in Turchia. Finora erano stati due i focolai d’influenza aviaria scoperti nel Paese. Ankara aveva annunciato il nove dicembre scorso di aver debellato il contagio nel nordovest, dove si erano registrati i primi casi.