ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Al via la presidenza austriaca dell'Unione Europea

Lettura in corso:

Al via la presidenza austriaca dell'Unione Europea

Dimensioni di testo Aa Aa

Vienna si tinge dei colori europei. E’ iniziata la presidenza austriaca dell’Unione. Sei mesi dedicati, nelle intenzioni del cancelliere Wolfgang Schüssel al rilancio dell’identità continentale, dell’economia e della Costituzione.A Capodanno, Schüssel ha ricevuto la visita del cancelliere tedesco Angela Merkel, cristiano democratica come lui, da tutti indicata come l’artefice dell’accordo sul bilancio comunitario, ultima tappa della presidenza britannica nel duemilacinque.Quella di superare l’euroscetticismo è senza dubbio la sfida più ambiziosa che il Governo di Vienna si è posta.“Occorre comprendere l’origine del disagio – dice Schüssel -, del perché i cittadini europei considerano l’Unione un problema”.Riguardo all’asse Vienna Berlino, il cancelliere risponde così: “Sono contro i paragoni automobilistici. Preferisco quelli con la musica. Nell’anno di Mozart vogliamo comportarci come un’orchestra e non essere paragonati a un’automobile, con due assi e quattro ruote. L’Austria è un po’ più complessa”.L’avvio della presidenza austriaca ha coinciso col giorno del tradizionale concerto di Capodanno a Vienna, a cui hanno assistito Schüssel e Angela Merkel.