ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Egitto, evacuati con la forza profughi sudanesi al Cairo: 10 le vittime

Lettura in corso:

Egitto, evacuati con la forza profughi sudanesi al Cairo: 10 le vittime

Dimensioni di testo Aa Aa

Almeno dieci morti nell’evacuazione forzata di circa 3 mila e 500 profughi sudanesi, accampati da tre mesi di fronte agli uffici delle Nazioni Unite al Cairo. Migliaia i poliziotti egiziani impegnati nell’azione. Tra le vittime anche una bambina sudanese di quattro anni. Una cinquantina i feriti.

I profughi avevano rifiutato di abbandonare l’area, un quartiere ricco della città, chiedendo che l’Alto commissariato per i rifugiati dell’Onu li aiutasse a lasciare l’Egitto e a iniziare una nuova vita altrove. La guerra civile sudanese, lunga 21 anni, ha lasciato 4 milioni di persone senza casa. Due milioni i profughi del conflitto nella regione occidentale del paese, il Darfur. Tra chi lascia il Sudan tuttavia , secondo l’ultimo rapporto dell’Onu, molti sarebbero spinti da ragioni economiche, più che politiche. L’alto commissariato per i rifugiati si è impegnato ad offrire più assistenza ai profughi, ma ha dichiarato che non è possibile trovare per tutti una sistemazione in un altro paese.