ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Augusto Pinochet a processo per l'"operazione Colombo"

Lettura in corso:

Augusto Pinochet a processo per l'"operazione Colombo"

Dimensioni di testo Aa Aa

Respinto il ricorso, Augusto Pinochet verrà processato per la cosiddetta “operazione Colombo”. La corte suprema di Santiago ha giudicato che le condizioni di salute dell’ex dittatore cileno non sono talmente gravi, da impedirgli di seguire il processo.

Pinochet è accusato del sequestro aggravato di sei militanti di sinistra: durante il suo regime nell’operazione Colombo vennero fatti sparire 119 membri di un gruppo rivoluzionario armato. Mercoledì la corte dovrà esaminare un altro ricorso relativo ad altri due casi nell’ambito della stessa operazione. Secondo i suoi difensori, Pinochet soffre di demenza senile. Negli ultimi cinque anni in tre casi, i ricorsi per motivi di salute dell’ex dittatore sonostati accolti. Agli arresti domiciliari da novembre per altri casi di violazione dei diritti umani, Pinochet è stato giudicato colpevole di frode fiscale. Al potere per 17 anni in Cile, dopo il colpo di stato nel 1973, è accusato di avere coperto con l’operazione Colombo l’uccisione dei membri del Movimento rivoluzionario di sinistra. Il regime disse allora che gli oppositori politici si uccisero a vicenda.