ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Nucleare: riprende il dialogo Europa-Iran

Lettura in corso:

Nucleare: riprende il dialogo Europa-Iran

Dimensioni di testo Aa Aa

L’Iran e l’Unione Europea hanno ripreso il dialogo sul nucleare, sospeso quattro mesi fa. I delegati di Francia, Germania e Gran Bretagna incontrano a Vienna il rappresentante iraniano per definire il quadro nel quale si dovranno svolgere i negoziati. Teheran vuole avere completo controllo sul ciclo di arricchimento dell’uranio, che dice di voler usare solamente per scopi civili. Usa ed Europa sospettano invece che lo scopo possa essere anche militare. “Il miglior modo è la discussione, non il confronto”, ha detto Gholmreza Aghazadeh, direttore dell’agenzia atomica iraniana, secondo il quale il suo paese sta offrendo garanzie ampiamente superiori a quelle previste dalle norme internazionali, sull’uso civile del nucleare. I negoziati si erano interrotti quando l’Iran sveva ripreso l’attività di conversione dell’uranio: una fase preliminare all’arricchimento. I paesi europei avevano proposto che si procedesse all’arricchimento all’estero, in Francia o Germania; l’Iran ora si dice pronto ad accettare che all’arricchimento – in Iran – partecipino aziende pubbliche o private straniere.