ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Benjamin Netanyahu alla guida del Likud, verso le legislative del marzo 2006

Lettura in corso:

Benjamin Netanyahu alla guida del Likud, verso le legislative del marzo 2006

Dimensioni di testo Aa Aa

Acclamato con il suo soprannome: Bibi. I sostenitori di Benjamin Netanyahu hanno festaggiato l’esponente del Likud che ha appena vinto le primarie del partito di destra israeliano, diventandone così ufficialmente il candidato premier per le legislative del prossimo marzo.

Netanyahu ha ottenuto il 44,4 per cento delle preferenze contro il 32 dell’avversario più temuto, il ministro degli Esteri Sylvan Shalom.Sconfitto perché accusato di voler trasformare il Likud in una succursale di Kadima, la nuova formazione politica creata dall’ex compagno di partito, il primo ministro Ariel Sharon. Netanyahu avrà il compito di risollevare le sorti della destra, che per 10 anni ha guidato il Paese, ma che i sondaggi danno oggi in terza posizione, dietro i laburisti e il neo partito Kadima. In questo potrebbe essere facilitato dalle sventure di Sharon. L’attuale premier, colpito domenica da un lieve ictus cerebrale, dovrà dimostrare di poter guidare il Paese per altri quattro anni.