ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Secondo gli exit pool Benjamin Nethanyau sarebbe stato eletto alla guida del Likud

Lettura in corso:

Secondo gli exit pool Benjamin Nethanyau sarebbe stato eletto alla guida del Likud

Dimensioni di testo Aa Aa

Il partito della destra israeliana, stando quindi a questi sondaggi,avrebbe trovato il sostituto ad Ariel Sharon, che ha lasciato la carica per dare vita a una nuova formazione politica più moderata. Nethanayau, ex primo ministro e ministro delle Finanze del governo Sharon dimessosi dopo la decisione del ritiro delle colonie da Gaza, ha battuto gli altri quattro candidati.

Il suo rivale più accreditato era il capo della diplomazia Silvan Shalom. In lizza anche il ministro dell’Agricoltura Yisrael Katz e Moshe Feiglin, rappresentante dell’ala dura. Nethanyau, se questi dati verranno confermati, avrà il compito di risollevare le sorti del Likud, che per 10 anni ha guidato il Paese, ma che i sondaggi danno oggi in terza posizione, dietro i laburisti e il neo partito di Sharon.