ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Italia. Il governatore Fazio indagato per insider trading

Lettura in corso:

Italia. Il governatore Fazio indagato per insider trading

Dimensioni di testo Aa Aa

La bufera che sta travolgendo il mondo della finanza italiana investe in pieno Antonio Fazio, iscritto dalla Procura di Milano nel registro degli indagati per insider trading nell’ambito dell’inchiesta Antonveneta. La notizia è stata divulgata stamane dai principali organi di stampa italiani anche se non ha trovato ancora conferma negli ambienti giudiziari. Fazio invece di vigilare come il suo ruolo imponeva sulla correttezza delle operazioni compiute dalla Banca Popolare Italiana nella scalata ad Antonveneta avrebbe divulgato informazioni riservate favorendo cosi le cordate a lui vicine e il dissanguamento delle casse dell’istituto attuato utilizzando i soldi dei risparmiatori per arricchimenti privati ed elemosine a politici.Il piano, messo in luce dai giudici della Procura di Milano, sarebbe stato messo a punto in tandem con l’ex direttore della Banca Popolare Gianpiero Fiorani, pupillo del governatore, arrestato questa settimana nel capoluogo lombardo e attualmente detenuto a san Vittore. Fiorani nelle scorse ore avrebbe ammesso di essersi impossessato di ingenti somme di denaro depositato sui conti della banca Popolare per arricchimento privato e per distribuire favori a diversi personaggi influenti nel tentativo di trovare una sponda per la scalata al salotto buono della finanza italiana. A Roma intanto è finito sotto inchiesta per aggiotaggio manipolazione del mercato e ostacolo alla vigilanza anche l’amministratore delegato e presidente di Unipol Consorte.