ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Tornano i raid israeliani a Gaza. E tra i palestinesi e lotta di fazioni

Lettura in corso:

Tornano i raid israeliani a Gaza. E tra i palestinesi e lotta di fazioni

Dimensioni di testo Aa Aa

In un clima preelettorale già teso per i palestinesi, l’esercito israeliano è tornato ieri a fare incursioni nella Striscia di Gaza. Quattro militanti dei Comitati di resistenza popolare che viaggiavano a bordo di un’auto sono stati uccisi mentre un dirigente della Jihad islamica è rimasto ferito.

Entrambi gli attacchi hanno avuto luogo nel nord della Striscia, al confine con Israele. L’auto è stata centrata con precisione da due razzi. I due movimenti islamici hanno promesso che reagiranno. L’Autorità nazionale palestinese, che si prepara al rinnovo della propria assemblea legislativa il prossimo 25 gennaio, ha condannato l’attacco letale. Le incursioni si sono aggiunte agli scontri scoppiati ieri a Gaza tra due fazioni del Partito Fatah, al potere. La vecchia guardia e l’ala dei dissidenti hanno entrambre presentato proprie liste ma con una mossa a sorpresa il presidente Mahmud Abbas nella sua lista ha fatto inserire come primo candidato Marwan Barghuti, il popolare militante detenuto in Israele. La stessa scelta l’avevano fatta anche i giovani e ora Barghuti dovrà scegliere. Ha tempo fino al 1° gennaio.