ULTIM'ORA

Lettura in corso:

L'ex generale croato Gotovina oggi di fronte al Tribunale penale dell'Aja


mondo

L'ex generale croato Gotovina oggi di fronte al Tribunale penale dell'Aja

Non colpevole. L’ex generale croato Ante Gotovina, che oggi comparirà per la prima volta davanti ai giudici dell’Aja per rispondere di crimini di guerra, ha annunciato la propria linea difensiva attraverso il suo avvocato.Ricercato da tempo, Gotovina, e stato arrestato mercoledì in Spagna e da ieri è rinchiuso in un carcere dell’Aja. Bruxelles aveva fatto dell’arresto di Gotovina una delle condizioni per il futuro ingresso della Croazia nell’Unione Europea.In patria però l’ex generale gode ancora di ampio sostegno. I gruppi nazionalisti e gli ex combattenti della guerra serbo croata lo considerano un eroe. Sabato più di 40 mila persone si sono ritrovate sul lungomare di Spalato per protestare contro il suo arresto brandendo cartelli con insulti al presidente e al premier croato colpevoli di aver collaborato con il Tpi e con il procuratore Carla del Ponte.

Gotovina era stato uno dei protagonisti, al termine del conflitto serbo croato, dell’offensiva lampo nella regione contesa della Krajina e della pulizia etnica nei confronti di civili serbi sfociata anche in alcuni massacri. L’ex generale gode ancora di sostegno anche a Mostar in Bosnia dove vive una numerosa comunita croata e dove numerosi sono ancora gli elementi oltranzisti e ultranazionalisti.
Storie correlate:

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo

mondo

Vigilia di OMC a Hong Kong. Il dossier agricolo sempre ostacolo a un accordo.