ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Israele: il ministro della Difesa Mofaz passa a Kadima

Lettura in corso:

Israele: il ministro della Difesa Mofaz passa a Kadima

Dimensioni di testo Aa Aa

Rompe gli indugi Shaul Mofaz. Il ministro della Difesa israeliano passa a Kadima, il partito fondato qualche settimana fa da Ariel Sharon, lasciando il Likud.

Popolare tra gli israeliani, anche per il modo in cui ha gestito la seconda intifada palestinese, Mofaz, stando ai sondaggi, non avrebbe comunque ottenuto la leadership del Likud, che si deciderà alle primarie del 19 dicembre. Fedelissimo di Sharon, ha supervisionato il piano di ritiro da Gaza. E il premier gli ha assicurato che conserverà la direzione del ministero della Difesa in caso di vittoria alle legislative di marzo. La nuova leadership del Likud si gioca adesso tutta tra l’ex premier Benjamin Netanyahu e il ministro degli Esteri Silvan Shalom, come ha ribadito quest’ultimo che si è detto certo della sua vittoria. Sale così a sette il numero dei ministri che hanno scelto il neonato partito fondato da Sharon. Che conta tra gli altri anche il laburista Peres.Kadima, che in ebraico significa “Avanti”, è stato registrato solo qualche settimana fa.