ULTIM'ORA

Lettura in corso:

L'ex generale croato Gotovina giunto all'Aja


mondo

L'ex generale croato Gotovina giunto all'Aja

Ante Gotovina è giunto nelle carceri del Tribunale penale internazionale dell’Aja nella tarda mattinata di oggi. A bordo di un aereo militare, l’ex generale croato è partito stamani da Madrid, dove era detenuto dopo la sua cattura avvenuta mercoledì alle isole Canarie.

Accusato di crimini contro l’umanità, era uno dei tre uomini più ricercati dopo il conflitto che ha dilaniato l’ex Jugoslavia. In particolare le accuse riguardano l’uccisione di 150 civili serbi durante le operazioni militari nella regione della Craina, operazioni delle quali Gotovina era il comandante. Alla notizia del suo arresto in atria si sono susseguite manifestazioni di sdegno, Gotovina per i croati è un eroe dell’indipendenza La sua cattura dovrebbe invece spianare la strada della Croazia lungo il cammino verso l’Unione europea. La prima apparizione di Gotovina di fronte alla corte è prevista già per lunedì, quando dovrà dichiarare ai giudici di aver preso atto dei capi di accusa e se ritiene di essere colpevole o innocente. All’appello per i crimini commessi nell’ex Jugoslavia mancano ancora due super latitanti, il leader serbo-bosniaco Radovan Karadzic e il generale Ratko Mladic.
Storie correlate:

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo

mondo

Conferenza sul clima di Montreal: ci sarà Kyoto II