ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Al via i lavori per il gasdotto che collegherà Russia e Germania

Lettura in corso:

Al via i lavori per il gasdotto che collegherà Russia e Germania

Dimensioni di testo Aa Aa

Tra grandi aspettative e forti polemiche in Russia sono iniziati ufficialmenti i lavori per la costruzione del gasdotto russo-tedesco. Alla cerimonia d’inaugurazione che si è tenuta stamani a Babaievo, 450 chilometri a nord di Mosca, erano presenti il premier russo Mikail Fradkov e il ministro tedesco all’economia Michael Glos.

I 1200 chilometri di pipeline collegheranno il terminal russo di Vyborg fino a quello tedesco di Greifswald, nel nord est della Germania. L’opera sarà in grado di trasportare 55 miliardi di metri cubi di gas all’anno. I lavori, il cui costo è stimato intorno ai 5 miliardi di dollari, dovrebbero essere ultimati per il 2010.

Non mancano le polemiche. La pipeline costituisce una soluzione alternativa per trasportare il gas russo attraverso l’Europa dell’Est. Il suo tracciato prevede che passando sotto il Mar Baltico non passi per i paesi Baltici e la Polonia che hanno fomentato una forte polemica.Temono che Mosca possa così agire in stato di non concorrenza e imporre prezzi da monopolio.