ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Scontro ai vertici dell'Unione Europea

Lettura in corso:

Scontro ai vertici dell'Unione Europea

Dimensioni di testo Aa Aa

La presidenza britannica ha presentato un bilancio ridimensionato per l’Europa, inaccettabile per il presidente della commissione europea Barroso.

A Londra il ministro degli esteri Jack Straw, ha proposto un budget di 846 miliardi di euro per la gestione 2007-2013, prevede una riduzione dI 8 miliardi del rimborso di cui la Gran Bretagna gode e tagli del 7-8% dei sussidi per i paesi dell’Est.

“I nuovi membri riceveranno 150 miliardi di euro di fondi strutturali e di coesione- ha dichiarato Jack Straw- E’ una somma enorme e rappresenta in gran parte dei fondi nuovi. L’insieme dei sussidi ai dieci nuovi stati attraverso i programmi europei equivale al doppio del piano Marshall, che finanzió la ricostruzione dell’Europa occidentale sessant’anni fa”

Dura la reazione della commissione europea, secondo il presidente Barroso è un budget per una mini-Europa.

“Questa proposta della presidenza britannica è inaccettabile, semplicemente non è realistica considerando l’allargamento e la prospettiva di un’Europa piú forte che vogliamo”

La presidenza britannica presenterà i dettagli del suo piano mercoledí alla riunione dei ministri degli esteri europei. Si preannuncia battaglia.