ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Il caso delle prigioni top secret americane pesa sul tour europeo della Rice

Lettura in corso:

Il caso delle prigioni top secret americane pesa sul tour europeo della Rice

Dimensioni di testo Aa Aa

Sarà il caso delle prigioni segrete della Cia a dominare il tour europeo di Condoleezza Rice. Il segretario di stato americano, da domani in Germania, ha dichiarato di voler rispondere in maniera “opportuna e diretta” sui voli top secret della Cia. La presidenza britannica dell’Unione Europea ha chiesto ufficialmente spiegazioni, mercoledì, sull’utilizzo di aeroporti comunitari per il trasporto di prigionieri. Mentre il consiglio d’Europa si è rivolto al centro satellitare europeo per scoprire se i detenuti venissero poi trasferiti in carceri Usa nel Vecchio continente.

Condoleezza Rice è stata la prima a parlare ufficialmente della qeustione a Washington in occasione della visita del nuovo ministro degli esteri tedesco Frank Steinmeier. Prorpio in Germania, dove gli Stati Uniti hanno diverse basi militari, sarebbero atterrati un centinaio di aerei della Cia tra il 2002 e il 2004. I voli sospetti in tutta Europa serebbero circa 300. La polemica è stata lanciata dalla stampa statunitense e dall’organizzazione per i diritti umani Humans Right Watch.