ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Nasce "Comunità Democratica", unione regionale di 9 stati europei dell'est


mondo

Nasce "Comunità Democratica", unione regionale di 9 stati europei dell'est

Una nuova alleanza per promuovere la democrazia e difendere i diritti umani. E’ l’iniziativa del presidente ucraìno Viktor Yushenko che è riuscito a mettere insieme nove paesi, in maggioranza appartenenti al blocco sovietico, e far nascere così la Comunità Democratica.

La nuova associazione di stati ha il sostegno di Washington ma il grande assente risulta essere Mosca. Una ragione in più per Yushenko per chiarire che l’alleanza non ansce in chiave anti-russa. Per Estonia, Georgia, Lettonia, Lituania, Macedonia, Moldavia, Romania, Slovenia e Ucraina, dopo la firma di ieri a Kiev comincia un camminco comune. E non è un caso che l’iniziativa sia stata programmata a un anno dalla rivoluzione arancione che ha aperto le porte dell’Ucraina alla democrazia. I delegati si sono poi detti pronti a restare accanto a Ucraina e Georgia e a sostenere il loro cammino verso l’occidente. Un proposito rilanciato dal presidente sloveno, che ha auspicato un allargamento a nuovi paesi del processo di integrazione europea.
Storie correlate:

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo

mondo

Allarme inquinamento: a La Spezia affonda cargo carico di gasolio