ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Berlino-Varsavia, si gira pagina. La Merkel in Polonia offre aperture

Lettura in corso:

Berlino-Varsavia, si gira pagina. La Merkel in Polonia offre aperture

Dimensioni di testo Aa Aa

Una prima presa di contatti, e l’intenzione di sanare le ferite del passato. Con questi obiettivi, ricevuta dal premier Marcinkievicz, il cancelliere tedesco Angela Merkel arriva a Varsavia – prima capitale dell’est visitata a dieci giorni dal suo insediamento.

Nei colloqui la Merkel ha offerto la disponibilità di Berlino ad ammorbidire le posizioni su alcuni dei dossier più spinosi: dall’eredità della seconda guerra mondiale che portò all’espulsione dei tedeschi dalla Polonia, alle questioni energetiche, a quelle dei tagli ai fondi strutturali europei. Un confronto franco anche secondo il primo ministro Marcinkievicz. “Abbiamo parlato anche dei problemi, sulla base della verità e del passato”, ha detto il premier, aggiungendo però di credere possibile l’apertura di un nuovo capitolo nella storia delle relazioni polacco-tedesche. Angela Merkel, che nella visita è stata accompagnata dal ministro tedesco degli esteri, Walter Steinmeier, è stata poi ricevuta dal presidente della Repubblica polacca, Lech Kazcynski, ed ha avuto colloqui anche con i principali esponenti politici del paese.