ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Allarme inquinamento: a La Spezia affonda cargo carico di gasolio

Lettura in corso:

Allarme inquinamento: a La Spezia affonda cargo carico di gasolio

Dimensioni di testo Aa Aa

È allarme inquinamento nel Mediterraneo. A La Spezia un mercantile battente bandiera georgiana si è incagliato contro la massicciata di scogli che protegge il porto. I 13 membri dell’equipaggio sono stati messi in salvo e sono tutti in buone condizioni. A bordo del cargo 85 mila litri di gasolio.

Immediata la mobilitazione della flotta antinquinamento del ministero dell’Ambiente per recuperare le sostanze tossiche. La situazione al momento, stando alle autorità, è sotto controllo. A rendere estramente difficile l’intervento è il maltempo, causa d’altra parte dell’affondamento del mercantile. La “Margaret” era partita dal porto di Genova e era diretta in Bulgaria.

Nelle ultime ore tutto il nord Italia è stretto nella morsa di pessime condizioni metereologiche. A causa della neve bloccato per ore il traffico autostradale in Piemonte e in Lombardia. Mentre l’acqua alta è tornata a insidiarsi nel centro della città lagunare di Venezia.