ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Sì in Belgio ad adozioni libere per le coppie gay

Lettura in corso:

Sì in Belgio ad adozioni libere per le coppie gay

Dimensioni di testo Aa Aa

Il Belgio si appresta a concedere alle coppie omosessuali gli stessi diritti all’adozione delle famiglie eterosessuali. La proposta di legge è stata approvata ieri dalla Camera dei deputati con uno scarto di 15 voti. Se sarà confermata dal Senato, l’anno prossimo, il Belgio diventerà il terzo paese dell’Unione Europea dopo Spagna e Svezia a permettere ai gay di adottare senza restrizioni particolari.

Nei Paesi Bassi i bambini adottivi devono avere la nazionalità olandese mentre in Germania e Danimarca si possono adottare solo i figli naturali del proprio partner. Se per molti deputati belgi la legge soprattutto regolarizzerebbe situazioni che di fatto già esistono, il Partito cristiano democratico fiammingo è contrario sostenendo il diritto di tutti i bambini ad avere un padre e una madre.