ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Gran Bretagna: ergastolo a due ragazzi per l'uccisione di un 18enne

Lettura in corso:

Gran Bretagna: ergastolo a due ragazzi per l'uccisione di un 18enne

Dimensioni di testo Aa Aa

In un tribunale di Liverpool Michael Barton, 17 anni, e Paul Taylor, 20, sono stati condannati all’ergastolo per omicidio aggravato dalla motivazione razzista. Alla fine di luglio, alla periferia di Liverpool, uccisero Antony Walker. In queste immagini il giovane qualche istante prima dell’omicidio.

Anthony, 18 anni, nero, studente modello e giocatore di basket, quella sera accompagnava un’amica alla fermata dell’autobus. Alla stazione dell’autobus incrociò per caso Michael Barton che cominciò a insultarlo, dandogli dello sporco negro. Anthony Walker lo ignorò andando avanti con la sua amica. Ma Barton lo raggiunse pochi minuti dopo armato di uno scalpello per il ghiaccio e accompagnato dal cugino Paul Taylor. Fu quest’ultimo a infliggere il colpo mortale alla testa. Ricordando le parole del vangelo, perdonateli perché non sanno quel che fanno, la famiglia ha ribadito di perdonare gli assassini. L’assassinio fu consumato la sera del 29 luglio e lasciò sotto choc tutto il Paese.