ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Francia: assolti i sei condannati in primo grado per pedofilia

Lettura in corso:

Francia: assolti i sei condannati in primo grado per pedofilia

Dimensioni di testo Aa Aa

Tutti assolti. La giustizia francese ha corretto in appello quello che probabilmente passera alla storia come il più clamoroso errore giudiziario degli ultimi cinquant’anni. La corte di assise di appello ha assolto sei condannati per lo scandalo di pedofilia di Outreau accogliendo le richieste del procuratore generale di Parigi.

In primo grado furono condannate dieci persone con pene fino a vent’anni, altre sette vennero assolte, come Roselyne Godard. “Credo che possiamo di nuovo credere alla giustizia come ce la ricordavamo – ha detto la donna prima del verdetto – quella giustizia a cui credevamo prima”. Il caso era partito dalle denunce di quattro bambini che avevano accusato di abusi sessuali diciassette persone, tra cui i propri genitori e un prete. Due minori hanno poi ritrattato le accuse. E i quattro condannati in via definitiva con le proprie dichiarazioni hanno scagionato gli altri imputati. I sei assolti di oggi hanno effettuato tre anni di carcerazione preventiva durante i quali hanno perso tutto dall’affetto dei cari al proprio patrimonio.