ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Pinochet compie 90 anni: agli arresti domiciliari per l'Operazione Colombo

Lettura in corso:

Pinochet compie 90 anni: agli arresti domiciliari per l'Operazione Colombo

Dimensioni di testo Aa Aa

Novantesimo compleanno agli arresti domiciliari per Augusto Pinochet. E’ l’ultimo atto dell’annosa vicenda processuale per l’ex-dittatore cileno che dopo l’arresto a Londra nel 1998, ha già scontato 503 giorni di arresti domiciliari.

Mercoledì Pinochet è comparso davanti al giudice Carlos Cerda per falsificazione di passaporto e malversazione di fondi pubblici: a partire dalla metà degli anni Ottanta l’ex militare avrebbe accumulato una fortuna in conti presso la Riggs Bank di New York. Ma l’accusa più grave – da cui il rinvio a giudizio e le misure restrittive – è quella riguardante la morte nel 1975 di sei persone, su un totale di 119 oppositori al regime. Si tratta della cosiddetta Operazione Colombo. Messo a confronto nei giorni scorsi con Manuel Contreras, ex capo della Dina, la polizia segreta, Pinochet ha risposto “è una menzogna: non davo io l’ordine di uccidere. Comunque non miricordo”.