ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

L'Uzbekistan vieta i voli Nato verso l'Afghanistan. Ritorsione contro l'Ue

Lettura in corso:

L'Uzbekistan vieta i voli Nato verso l'Afghanistan. Ritorsione contro l'Ue

Dimensioni di testo Aa Aa

L’Uzbekistan ha vietato i propri cieli agli aerei della Nato. La decisione della repubblica caucasica giunge solo tre giorni dopo lo sfratto dell’aviazione americana dalla base di Khanabade.

Il divieto di sorvolo, che entrerà in vigore il 1° gennaio prossimo, riguarderà gli aerei impegnati nelle operazioni in Afghanistan. Il governo uzbeko ha comunicato la sua presa di posizione non all’Alleanza Atlantica direttamente ma ai paesi europei membri dell’organizzazione, a sottolineare che il gesto è una reazione alle recenti sanzioni dell’Unione Europea. I Venticinque hanno infatti vietato la concessione di visti d’ingresso a 12 alti rappresentanti dell’Uzbekistan e hanno imposto al paese un embargo sulle armi. Bruxelles intendeva così protestare per la sanguinosa repressione di una manifestazione di piazza il 13 maggio scorso. I familiari delle 500 persone rimaste uccise continuano a chiedere un’inchiesta indipendente sull’accaduto.