ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Angela Merkel a Londra incontra Tony Blair: "Più forti i nostri legami"

Lettura in corso:

Angela Merkel a Londra incontra Tony Blair: "Più forti i nostri legami"

Dimensioni di testo Aa Aa

Dopo Parigi e Bruxelles Angela Merkel è arrivata in Gran Bretagna. Ricevuta dal primo ministro Tony Blair davanti a Downing Street, il neo cancelliere tedesco nel corso dei colloqui ha ribadito la necessità di rafforzare i legami tra Londra e Berlino.

La Merkel ha detto che è sua intenzione promuovere sistematicamente incontri bilaterali anglo-tedeschi, sulla falsariga dei vertici annuali con la Francia. Clima disteso nella conferenza stampa congiunta dei due leader; conferenza che non ha mancato di offrire anche qualche gustosa scenetta, quando qualcuno chiede alla Merkel: “Nel dibattito sul bilancio dell’Unione europea la Germania sosterrà la posizione della Francia o quella della Gran Bretagna?” Al giornalista, che anticipa una seconda domanda, Blair risponde: “E’ sicuro che dopo una così le permettiamo di farne un’altra?”. Humour a parte, il tema dei negoziati per il bilancio dell’Unione ha trovato ampio spazio nel primo faccia a faccia tra i due leader. Merkel e Blair hanno esaminato le questioni ancora aperte, come la richiesta britannica di tagli alla politica agricola comune e quella francese di riduzione dello sconto sui contributi annui a favore della Gran Bretagna. “Sono un tipo di persona che dà priorità al successo e che sostiene ogni iniziativa che porti a questo risultato”, ha risposto la Merkel al giornalista, guadagnandosi un complimento del navigato premier britannico.